La Guardia dei Topi

Presentazioni

Primavera 1153

A Tanasicura arriva il gruppo di reclute di Kenzie con l’esperta guardia che presenta i nuovi arrivi a Gwendolyn:

‘’Cara Matriarca ecco a voi i topi coraggiosi che ho potuto trovare tra Legnorame, Muschiolmo, Pietraforra e Rocciacortccia. Vi presento i due di Muschiolmo, Rhun (topo femmina) e Saeth (topo maschio), mentre da Legnorame abbiamo Tunder (PG di Stefania). Da Pietraforra e Rocciacorteccia abbiamo rispettivamente Tom (PG di Gillo) e Finn (PG di Gigi)’’
I nuovi arrivati fanno subito la conoscenza di Gwendolyn che introduce a tutti i concetti base della Guardia, cosa significa essere un topo della Guardia, cosa vuol dire mettere la propria vita al servizio di molti e non solo di se stessi e dei propri cari:
‘’Piacere di potervi avere finalmente qui, sono giorni che vi aspetto. Io sono Gwendolyn, la Matriarca della Guardia e da ora in avanti voi risponderete in ultima istanza a me. Come sicuramente saprete dalla situazione nella vostra città natale, il 1152 è stato un anno molto duro per tutta la popolazione di noi topi, ma sappiate che io insieme a tutta Tanasicura stiamo cercando di ricostruire ciò che è stato perso. Voi ne siete la prova, la Guardia è a corto di topi coraggiosi in grado di fare scelte giuste ma difficili, in grado di assicurare tranquillità ai territori da noi protetti e in grado di vestire con orgoglio e passione questi mantelli! Durante questa giornata assegnerò ad ognuno di voi un mentore, qualcuno in grado di aiutarvi nelle prime due settimane a capire voi stessi perché, come diceva uno dei più coraggiosi topi mai esistiti, non importa chi volete diventare ma chi siete veramente, non dimenticatelo mai. Dopo queste due settimane prenderete ufficialmente servizio nella Guardia e avrete assegnata la vostra prima missione. Mi dispiace molto non poter darvi il tempo neanche di ambientarvi ma abbiamo urgente bisogno di voi, Kenzie è stato scelto per giudicarvi quando vi ha chiesto di unirvi a noi e io mi fido ciecamente del suo giudizio quindi sono sicura che sarete pronti anche se il tempo ci è tiranno, non deludeteci, la guardia sarà anche nelle vostre mani! Da questo momento in poi siete parte della Guardia come Zampatenera!’’

Gwendolyn infine assegna ad ogni nuovo topo un mentore: ai due di Muschiolmo assegna lo stesso mentore Sloan. Finn viene presentato a Sadie mentre Tom viene affidato a Kenzie. Infine per Tunder, sotto consiglio di Kenzie, viene scelto Saxon.
Sono due settimane di allenamenti intensivi quelle che seguono e che obbligano le guardie più esperte a rimanere all’interno di Tanasicura per completare l’addestramento dei loro Zampatenera, ma alla fine finalmente arriva la consacrazione con la consegna dei mantelli.
Gwendolyn vuole che siano direttamente i loro Mentori a consegnarli agli Zampatenera:
* A Tunder, Saxon consegna un mantello verde, molto sgualcito ed usurato dicendo queste parole: ‘’Questo mantello apparteneva al topo più coraggioso che io abbia mai conosciuto, fai in modo che la mia scelta sia ben riposta e dimostrati degno di tale dono!’’
* A Finn viene concesso un mantello del colore uguale a quello del suo Mentore, Sadie: ‘’Un giorno il mio mentore mi disse che ero uguale a lei, che le ricordavo la zampatenera che era stata. Per questo Finn di Rocciacorteccia io ti consegno un mantello dello stesso colore del mio, perchè sai si agire con la mente, ma sai anche ascoltare il tuo cuore!’’
* A Tom, infine, viene concesso un mantello blu notte da Kenzie, un colore che da molto tempo non si vede assegnato ad un topo della Guardia: ‘’Tom, in te rivedo un me migliore, combatti solo se necessario, analizzari sempre la situazione invece di agire d’istinto per scegliere l’opzione migliore ai tuoi scopi. Questo è un comportamento che non è facile ritrovare in un topo della tua età, ed è un pregio che in pochi possono dire di aver maturato nella propria vita. Ricordati solo una cosa, molte volte l’istinto potrebbe però salvarti la vita, non dimenticarlo mai!’’
Insieme ai loro mantelli le nuove Guardie ricevono anche le armi che i loro genitori avevano consegnato a Kenzie quando li aveva portati via di casa.

Una volta finita la cerimonia di consegna dei mantelli Gwendolyn dice ai tre Zampatenera che entro due giorni verranno chiamati per iniziare un lavoro tutti insieme e formare una loro Pattuglia.

Comments

Goffredo Goffredo

I'm sorry, but we no longer support this web browser. Please upgrade your browser or install Chrome or Firefox to enjoy the full functionality of this site.